Fotografia sportiva

Fotografia Sportiva
Foto: popup magazine

Obiettivo della fotografia sportiva è cogliere l’attimo. Immortalare quel momento che infiamma masse di spettatori e fa tanto emozionare.

E non capiamo il perché di tanto coinvolgimento. Insomma, un ottimo parametro per capire se una fotografia di sport è bella, è se ci ha emozionato. Se, quindi, ci ha scatenato quelle sensazioni intime e primitive riconducibili proprio all’istinto che fa del gioco una necessità primaria dell’essere umano.

Perché foto come quella qui sopra, che rappresenta il bel gesto tecnico del giocatore del Napoli Martens, sono tanto attrattive? Sicuramente, in prima istanza, c’è la capacità tecnica del fotografo. Che ha saputo scegliere i tempi e le ottiche giuste per avere tutti i dettagli possibili di quel microsecondo in cui si è aperto l’oscuratore della sua macchina fotografica. Addirittura si vedono i peli di erba che vanno all’aria in conseguenza dell’impatto dello scarpino con il pallone. E il volto dell’avversario che probabilmente sta pensando: “Ecco abbiamo preso il gol”.

Fotografia Sportiva
Foto: Recco Surf Festival

Ovviamente fotografare il calcio non è la stessa cosa che fotografare, ad esempio, un surfista. Il filo comune resta, però, lo stesso. Ossia quella capacità di imprimere sul supporto digitale un preciso istante. Una frazione di movimento che deve comunicarci l’idea e le sensazioni che si stanno provando in quel preciso momento. Anche se, evidentemente, chi vede la foto ha un’ampia possibilità di interpretazione. E’ l’immaginazione, dunque, a completare ed arricchire l’immagine stessa. Questa è proprio la forza e la bellezza del mezzo fotografico.

La protagonista della foto qui sopra è la surfista italiana Manuela Giacomini durante un’esibizione in terra ligure a Recco, Genova. La foto sembrerebbe, a prima vista, non di altissima qualità. Però non dobbiamo lasciarci ingannare dagli effetti di Instagram che danno alle immagini quel tocco ‘vintage’ molto suggestivo, che oggi piace molto. Si vede che l’onda è appena iniziata e Manuela sta iniziando ad alzarsi per godersi e cavalcare l’onda, anche se non è l’onda di Nazare in Portogallo.

Insomma la foto dinamica è la nostra passione. Siamo contenti di darti tutte le informazioni di cui hai bisogno per vivere a pieno il tuo amore per la fotografia, e in particolare per gli scatti dinamici.

Precedente Fotografare il calcio

Lascia un commento